In evidenza

Premiata la presidente del Centro Studi KOS Domenica Taruscio Al Convegno la Presidente del Centro Studi KOS Domenica Taruscio interviene nella sezione delle premiazioni. Il...

RILEVANZA – L’iniziativa si ispira all’esperienza sviluppata in Inghilterra delle cosiddette Marmot Cities, le cui amministrazioni locali stanno lavorando con l’intento di migliorare la salute...

WIVIAMO L’ARTE ha l’obiettivo di far vivere l’arte come esperienza di socialità, apprendimento e divertimento a tutte le persone, di tutte le età, che si trovano in...

La Presidente del Centro Studi KOS Domenica Taruscio parteciperà in qualità di relatore nella Tavola rotonda “Esperienze Italiane di medicina narrativa” alle ore 15.00 RAZIONALE...

Elena Bozzola, Rino Agostiniani, Laura Pacifici Noja, Jibin Park, Paolo Lauriola, Tiziana Nicoletti, Domenica Taruscio, Giovanni Taruscio & Alberto Mantovani Italian Journal of Pediatrics –...

HTA & NEWBORN SCREENING La Presidente del Centro Studi KOS – Domenica Taruscio parteciperà alla decima edizione dell’International HTA Symposium, che si terrà il prossimo...

Partecipa la Presidente del Centro Studio KOS Domenica Taruscio con un intervento dal titolo: “La gestione delle malattie rare, dal Piano Nazionale alla Real Life”...

Laboratorio di Dialogo e Azione per il Bene Comune Insieme per una nuova primavera: etiche per il BeneComune – per intraprendere insieme un percorso di...

Chi siamo

KOS è il frutto dell’incontro di persone provenienti da background differenti: scienze per la salute, scienze umane e arte. Tutti hanno unito le loro forze per contribuire alla realizzazione del concetto di salute come benessere fisico, psicologico e sociale, in conformità con gli standard stabiliti dall’Organizzazione Mondiale della Sanità.

Da dove nasce KOS

Kos (Κώς) è l’isola greca dove nacque Ippocrate (forse nel 460 a.C.) e dove sviluppò la prima medicina scientifica del mondo mediterraneo. Ippocrate stabilì l’alleanza tra filosofia e scienza, considerò l’ambiente di vita come il principale determinante della salute e, istituendo una scuola, sottolineò l’importanza di costruire prove e trasmettere conoscenze.